Nuovo look a pietroiusti.net

Con oggi si da inizio a a un ridisegno del blog adottando un tema appena uscito che prende spunto dalle nuove pagine profilo di Facebook.
Il tema è stato realizzato da un bravo web designer italiano, JuliusDesign, che lo ha realizzato poche ore dopo l’annuncio delle novità di Facebook.
Spero di completare il lavoro nelle prossime ore!

Pietroiusti.net diventa mobile!

Una delle tendenze del momento nel web è sicuramente quella di rendere i contenuti pubblicati facilmente fruibili dai telefoni cellulari o smartphone, come si usa definire oggi i terminali dotati di schermi più grandi e funzionalità per accedere a internet, pubblicare foto e filmati e altre ancora.

La rapida e costante diffusione che questi stanno avendo negli ultimi tempi fa sì che i creatori di contenuti provino a renderli più facili e accessibili anche a chi consulta il web in mobilità.

Si stanno quindi diffondendo degli appositi plugin per le diverse piattaforme di pubblicazione di blog che consentono di creare una versione mobile del sito, in automatico, riconoscibile sulla base del tipo di browser che accede alle pagine.

Ho voluto sperimentare, nel mio piccolo, uno di questi plugin proprio per questo sito, ricorrendo a uno dei più diffusi per la piattaforma WordPress, il framework su cui poggia pietroiusti.net.

Si tratta di WPtouch, un’estensione dedicata in particolare al cellulare di casa Apple, l’Iphone, ma non solo, essendo comunque adatta a creare pagine consultabili anche da altri browser mobili, tipo Opera Mini.

Ho preparato, quindi, un breve video in cui illustro l’installazione del plugin e di alcune caratteristiche di configurazione ed infine il risultato che si raggiunge quando si accede con un Iphone o Ipod.

Buona visione e, nel caso utilizziate anche voi uno dei plugin per rendere mobile il vostro blog, potete lasciare un commento per uno scambio di idee.


WPtouch from Astruso on Vimeo.

Upgrade WordPress 2.6.0

Oggi ho proceduto a fare l’upgrade della piattaforma del blog utilizzando il solito plugin , che da qualche mese ho inserito, che procede a fare tutto da solo.
Anche questa volta le cose sono andate bene, senza alcun problema.
WordPress Automatic Upgrade è assolutamente consigliabile!
Adesso si cercherà di comprendere un po’ le novità della versione…

Il mio Wordcamp

Ormai penso che anche i sassi (e non mi riferisco a quelli di Matera…) sappiano che sabato 10 maggio si sia tenuto a Milano il primo Wordcamp europeo e italiano ufficiale, con la prestigiosa presenza dell’inventore, peraltro giovanissimo, della piattaforma software per i blog, WordPress, Matt Mullenweg.

A conferenze e convegni sono stato decine di volte, ma mai mi era capitato di partecipare a una non-conferenza o conversazione dal basso, come qualche volta viene definita, che sono appunto i barcamp.

In definitiva è stata una bella esperienza, ben organizzata dai responsabili del supporto italiano di WordPress, in primis l’iperattivo Wolly, che hanno saputo ben collocare l’evento all’interno di uno spazio verde quale è il Parco Sempione di Milano che ha agevolato, anche grazie al bel tempo, gli spazi di socializzazione nel contesto dell’evento stesso.

Io, da neofita quale sono, mi sono limitato ad ascoltare i diversi interventi, ma, se vogliamo, ho dato il mio contributo facendo intervenire al camp, nel tardo pomeriggio, il famoso web publisher italiano Robin Good, che si trovava già a Milano per altri motivi.

E’ stata, quindi, anche l’occasione per conoscere dal vivo uno dei personaggi del web italiano che seguo da un certo tempo e con il quale avevo finora scambiato solo qualche battuta su Skype o durante le sue famose trasmissioni dal vivo.

Non ho scattato foto, come hanno fatto tanti altri, mi sono limitato a riprendere qualche fase della giornata grazie al servizio di Qik, che ha usato anche Robin per la sua

intervista a Matt.

Blog in versione natalizia!

Con l’avvicinarsi delle festività natalizie ho voluto provare a mettere un tema più attinente al periodo.

Spero di non aver perso pezzi per strada…

Mi sembra venuto benino.

Upgrade di WordPress

wordpress1 Mi sono deciso oggi a fare l’upgrade della piattaforma WordPress di questo sito.

Ho aspettato un po’ a fare il passaggio alla release 2.3.x perchè volevo che diventasse un po’ stabile dopo il rilascio iniziale e così ho fatto il salto alla versione 2.3.1.

Fortunatamente il plugin WordPress Automatic Upgrade, che avevo precedentemente usato in occasione del primo upgrade, ha svolto egregiamente il suo lavoro e l’upgrade è stato assolutamente indolore.

Unica accortezza, subito dopo la conclusione del processo, di reimpostare le proprietà del file index.php con il valore 755, altrimenti il blog non viene visualizzato.

Le novità potrebbero non fermarsi qui, vedremo se avrò il coraggio di affrontarle. Ho sempre una paura matta di rompere tutto!

What is a Blog?

Approfitto della realizzazione video dei ragazzi della Common Craft, che realizzano degli ottimi video esplicativi di argomenti tecnologici in modo semplice e immediato, per aiutare a capire cosa è un blog.

Prova di windows live writer

Avevo letto tempo fa della possibilità di usare degli editor esterni rispetto a quello online offerto dalla piattaforma blog di WordPress.

Così ho ripreso dal mio social bookmark service del.icio.us un link che avevo memorizzato qualche giorno addietro di una pagina sul sito di news sul web 2.0, Mashable, dove venivano menzionati 10 blog editor.

La scelta è caduta su Windows Live Writer, perchè ben recensito e con funzionalità interessanti, come l’interfaccia grafica e la possibilità di inserire foto e immagini nel post in modo amichevole.

Proviamo subito questa possibilità inserendo proprio l’immagine dell’editor.

La cosa simpatica (e utile) è che l’editor prende le impostazioni del sito web riportandole sulla pagina in cui si scrive, dando lo stesso look di come apparirà il testo, le immagini e qualsiasi altra cosa si inserisca dopo la pubblicazione.

Al momento mi pare proprio ben fatto e la prima impressione è assolutamente positiva.

Penso che diventerà lo strumento principale per la pubblicazione dei miei prossimi articoli, abbandonando l’interfaccia scarna dell’editor inline di WordPress.

Technorati Tag: , ,