Prova di windows live writer

Avevo letto tempo fa della possibilità di usare degli editor esterni rispetto a quello online offerto dalla piattaforma blog di WordPress.

Così ho ripreso dal mio social bookmark service del.icio.us un link che avevo memorizzato qualche giorno addietro di una pagina sul sito di news sul web 2.0, Mashable, dove venivano menzionati 10 blog editor.

La scelta è caduta su Windows Live Writer, perchè ben recensito e con funzionalità interessanti, come l’interfaccia grafica e la possibilità di inserire foto e immagini nel post in modo amichevole.

Proviamo subito questa possibilità inserendo proprio l’immagine dell’editor.

La cosa simpatica (e utile) è che l’editor prende le impostazioni del sito web riportandole sulla pagina in cui si scrive, dando lo stesso look di come apparirà il testo, le immagini e qualsiasi altra cosa si inserisca dopo la pubblicazione.

Al momento mi pare proprio ben fatto e la prima impressione è assolutamente positiva.

Penso che diventerà lo strumento principale per la pubblicazione dei miei prossimi articoli, abbandonando l’interfaccia scarna dell’editor inline di WordPress.

Technorati Tag: , ,

 

 

3 pensieri su “Prova di windows live writer”

  1. Trovo Qumana più interessante di wlw, è scritto in java e multipiattaforma, puoi sottoscrivere vari blog e mantiene i sync in modo egregio, è ottimo per scrivere anche offline.
    Ciao.

  2. Beh, io non faccio molto testo essendo alle prime armi e WLW è il primo blog editor che uso, quindi…
    Proverò quello che menzioni per vedere come va, anche se non sono un grande amante delle applicazioni java.
    Ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*